Modalità di partecipazione

Condizioni di partecipazione

Ogni Cammino di Culturerranti prevede un numero massimo di 20 viaggiatori. Ogni cammino dura 3 giorni. Si può partecipare al percorso di una sola giornata o a tutte e tre in un unico itinerario con pasti e pernottamenti.

Spese di partecipazione

Il progetto Culturerranti, finanziato dal MIBACT nell’ambito del progetto South Cultural Routes, provvederà a tutti i costi organizzativi e culturali. Sono a carico dei partecipanti le spese di ospitalità: • 2 notti con colazione inclusa • 3 pranzi al sacco • 2 cene • Trasferimenti e spostamento bagagli in navetta e bus • biglietti di entrata in tutti i luoghi in cui è previsto un costo di accesso • gadget del progetto A seconda dei cammini le spese possono arrivare a un massimo di 140 Euro, salvo esigenze particolari, come, ad esempio, il pernottamento in stanza singola. Le spese sono calcolate con cura ma possono subire piccole variazioni in più o in meno legate a variazioni dei prezzi e alle scelte del gruppo. Se richiesta in anticipo, è ammessa la partecipazione a una parte dei cammini (solo un giorno o due) eliminando di conseguenza le relative spese: pernottamenti o pasti. Per un calcolo preciso delle spese contattate l’organizzazione indicando le giornate e le modalità di ospitalità di vostro interesse I viaggi da e per i punti di ritrovo sono a carico dei partecipanti. Nel caso di partecipazione al percorso completo di 3 o di 2 giorni, per la conferma dell’iscrizione è necessario versare un anticipo di 35 Euro, per consentirci di prenotare pasti e alloggi e organizzare al meglio il cammino. - La modalità di gestione delle spese a carico dei partecipanti è quello della cassa comune. - La cassa comune verrà costituita all’inizio del viaggio e gestita dal responsabile del percorso. Anche le somme versate come anticipo verranno rimesse dall’organizzazione nella cassa comune al momento della partenza. - Eventuali ricevute o fatture saranno richieste dall’organizzazione, su indicazione dei partecipanti, ai luoghi di ospitalità (ristoranti, alberghi, musei, ecc.). Tutte le eventuali ulteriori spese di bar, ristorazione, acqua sono a carico dei partecipanti che dovranno provvedere personalmente ai pagamenti. In caso di rinuncia l’anticipo verrà trattenuto per coprire le spese già sostenute e le penali. Un’eventuale assicurazione di viaggio dovrà essere stipulata direttamente dai partecipanti.

Informazioni pratiche

  • Ogni cammino prevede un primo punto di incontro a cui bisogna presentarsi almeno entro mezz’ora dall’orario di partenza
  • I cammini partiranno il venerdì nella tarda mattinata o nel primo pomeriggio e si concluderanno la domenica pomeriggio e prevedono due pernottamenti + colazione e 4 o 5 pasti a seconda dell’orario di partenza del venerdì.
  • Normalmente i pranzi verranno consumati al sacco durante il percorso salvo diversa indicazione.
  • L’organizzazione provvederà a prenotare pernottamenti e pasti in funzione dei percorsi e del programma cercando le condizioni migliori e più vantaggiose
  • In media saranno prenotate stanze da due o più posti salvo diverse indicazioni da parte dei partecipanti, notizie sulle disponibilità direttamente nei programmi dettagliati dei cammini.
  • In caso di pioggia sporadica, l’itinerario potrà subire variazioni utili a mantenere integro il percorso, compresa la riduzione del percorso a piedi
  • In caso di pioggia persistente, il cammino potrà essere rinviato o annullato (solo in questo caso sarà restituita la quota di partecipazione)
  • In caso di necessità potranno essere organizzati transfer da aeroporti e stazioni ferroviarie vicine. Il costo è a carico dei partecipanti salvo la possibilità di approfittare di passaggi auto che cercheremo di favorire fra i diversi partecipanti.
  • Culturerranti è anche un esperimento di progettazione condivisa dei cammini. Tutti gli aderenti e interessati potranno trovare sul profilo Facebook e sul sito web aggiornamenti sul progetto e sugli specifici cammini.
Info